18 novembre 2014

CHI SIAMO

banner1

Il Centro d’ascolto di Cps – una cooperativa sociale che opera da quasi un ventennio nel campo della prevenzione del disagio e della promozione del benessere familiare e comunitario, in convenzione con il Comune e la Provincia di Reggio Emilia – è un luogo in cui si presta attenzione.

Alle persone che a noi si rivolgono, ma anche ai colleghi dei servizi che ci inviano o ci segnalano situazioni problematiche e con i quali collaboriamo in un’ottica di buone prassi fondate sulla relazione e il riconoscimento reciproco.

Di facile accesso – basta una telefonata per ottenere un appuntamento -, si tratta di un presidio rivolto alla normalità che accoglie le richieste di informazione e di aiuto dei giovani e degli adulti sui temi dell’agio e del disagio di vivere, comunque si manifestino. Anche quando i problemi – se di problemi si tratta – ancora non hanno un nome, e si avverte semplicemente la necessità che qualcuno ci dia una mano a ricapitolare un passaggio di vita o a trovare le risorse per sgarbugliare un nodo improvviso.

L’attenzione come metodo ci consente di mettere in campo percorsi  individuali di grande flessibilità e percorsi di gruppo rivolti  al sostegno educativo e personale, al cambiamento e alla valorizzazione delle potenzialità di cui ciascuno è portatore. E ad accompagnare, quando è necessario, ai servizi territoriali specifici ai quali facciamo riferimento.

Il carattere di elasticità che ci siamo dati e la capacità di leggere e accogliere le situazioni là dove si presentano – maturata dopo anni di lavoro sul territorio – fanno sì che i nostri contatti con l’utenza avvengano in contesti istituzionali (la nostra sede, la sede dei servizi), ma anche a scuola, nel parco, nei più vari luoghi di vita e della socialità.

Ovunque sia possibile costruire e consolidare legami e favorire un più diffuso senso di responsabilità sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *